Romania, morte per randagismo

Romania, morte per randagismo

Article originally published by Osservatorio Balcani e Caucaso

Bucarest, un cane randagio attacca e uccide un bambino di 4 anni. Un’altra vittima del problema del randagismo in Romania, per il quale le autorità stentano a intraprendere azioni risolutorie. Una questione che incide, pesantemente, sulla quotidianità dei cittadini e sui diritti degli animali senza dimora

Lo scorso 1° settembre è stato un giorno triste. Un bambino di appena quattro anni è stato ucciso da cani randagi a Bucarest. La nonna aveva portato al parco i suoi due nipotini di 4 e 6 anni. I bimbi si erano allontanati un po’ da lei per giocare. Il nipotino più grande è tornato con una ferita alla gamba, mentre il fratello minore è stato ritrovato senza vita, vittima di un attacco di cani randagi. Le autorità hanno dichiarato che il bambino si trovava su un terreno privato e quindi declinano qualsiasi responsabilità. Read more about Romania, morte per randagismo